La zucca e le sue proprietà nutritive, benefiche e terapeutiche

31 ottobre 2016

Pur non trattandosi di un ortaggio particolarmente calorico (soltanto 17 calorie per ogni 100 grammi di polpa) è un’ottima fonte di vitamina A e antiossidanti come Carotenoidi, Luteina e Xantina.

La zucca ha importanti proprietà nutritive, benefiche e terapeutiche. E’ un’ottima fonte di vitamine e di sostanze antiossidanti.

Contiene molti sali minerali: calcio, fosforo, potassio, magnesio, ferro, selenio, sodio, manganese e zinco.

Buona anche la quantità di fibre. L’ortaggio è ricco anche di diversi aminoacidi, come l’arginina, l’acido glutammico, l’acido aspartico e il triptofano.

Le proprietà terapeutiche della zucca sono dovute specialmente al betacarotene che aiuta  a proteggere il sistema circolatorio, è un antinfiammatorio e presenta delle proprietà sedative: è indicata per chi soffre di ansia, di nervosismo e di insonnia.

Il consumo dell’olio di semi di zucca viene impiegato per trattare le infiammazioni della pelle, in caso di scottatura o quando si ha un prurito intenso con fenomeni di arrossamento, presenta inoltre proprietà diuretiche e lassative non trascurabili.

Il succo di zucca dovrebbe essere bevuto soprattutto in caso di ulcera e di acidità dell’apparato digerente.