Come gestire il Back to Work

7 settembre 2017

Il Back to Work, prima o poi succede.

Dopo aver trascorso innumerevoli giorni a svegliarsi tardi, guardare i programmi preferiti alla TV, distendersi sulla spiaggia a prendere la tintarella, improvvisamente realizzi che è il momento di tornare al lavoro.

Ecco alcuni suggerimenti che ti aiuteranno ad affrontare il Back to Work e a rientrare nella griglia della routine quotidiana pur restando rilassati e senza alcuna tensione.

1 Organizza la tua Postazione di Lavoro

Migliaia di mail da aprire e cose da fare già in attesa sulla tua scrivania. Piuttosto che ignorarle e rimandarle a dopo, prenditi subito qualche minuto per smistarle. Aprii le mail e smistale, più aspetti più aumenteranno e diventeranno sempre più difficili da gestire.

2 Fai una lista delle priorità

Fai uno sforzo per fissare le tue priorità di lavoro. Prima di partire per le vacanze di sicuro ti era rimasto del lavoro in sospeso, parti da quello, non dalla prima cosa che ti capita di fare nella giornata.

3 Una cosa per volta

Avrai la tentazione di lavorare su tre differenti progetti contemporaneamente per raggiungere subito i tuoi obiettivi. Questo non è l’approccio migliore per affrontare il back to work, servirà solo a confonderti e a stressarti già. Focalizzati solo su un lavoro e fa una cosa per volta. Sei appena tornata da una vacanza rilassante, perché stressarti di già se puoi evitarlo?

4 Evita inutili distrazioni

Per fare in modo che il tuo ritorno al lavoro sia il più fluido possibile, evita seriamente inutili distrazioni. In questo modo affronterai le attività in modo efficace e veloce senza essere disturbata ogni cinque minuti. Spegni il cellulare e interrompi tutte le attività social.

5 Pianifica qualcosa di gratificante da fare durante la prima settimana di rientro

Sei tornata al lavoro è vero, ma questo non vuole dire che non devi divertirti o prenderti cura di te stessa. Fissa un appuntamento con le amiche e pensa a quali trattamenti fare in un istituto di bellezza rilassanti e dagli effetti benefici.

6 Non uscire tardi dall’ufficio

Non fare l’eroe. Il fatto che tu sia stata in vacanza non significa che ora devi recuperare il tempo perso. Se necessario fissa un reminder che ti ricorda che devi uscire dalla porta dell’ufficio in tempo.

7 Fai una pausa

Ci possono volere diversi giorni per sentirsi completamente riadattati alla ripresa lavorativa. Stai calma e rilassata e tornerai alla routine senza alcun peso e fatica.

Quali di questi consigli ritieni siano più semplici per rientrare nella routine quotidiana, dopo le tue vacanze?  Lascia un commento qui sotto e raccontacelo.