Alcuni trucchi per prolungare l’abbronzatura

10 settembre 2018

In effetti è vero, l’abbronzatura dona, risalta i colori naturali e mette di buon umore.

Più abbronzati più belli, più felici. Questo è quello che molti pensano.

Peccato che duri poco.

Eh sì……

Non abbiamo tutti i giorni la possibilità di esporci in modo continuativo al sole come quando eravamo in vacanza.

Presto vedremo la nostra pelle diventare sempre più chiara fino a tornare al punto di partenza.

Il colore marrone cederà il posto al bianco e la carnagione sembrerà spenta e stanca.

Se siete Tintarella Addicted, prima di arrivare a questo punto, potrete adottare alcuni trucchi per prolungare l’abbronzatura, che, diciamolo, abbiamo faticato non poco per ottenerla.

Il primo passo si fa proprio in vacanza con l’applicazione dei solari giusti e di una corretta protezione.

Il secondo passo sempre in vacanza, dopo l’esposizione al sole, utilizzando un buon bagno schiuma e una crema dopo-sole super-idratante e nutriente.

Il resto lo si fa al rientro dalle vacanze

  1. Esporsi al sole quando possibile, servirà per mantenere in allenamento la melanina. Applicare creme da giorno con Fattore di Protezione, anche se non si ha l’obiettivo tintarella
  2. Mangiare molta Frutta e Verdura e bere acqua, rimanere idratati è essenziale per la salute della pelle.
  3. Preferire la doccia al bagno, ma non troppo calda. Utilizzare una crema doccia idratante o un olio e applicare una crema dopo-sole idratante e rigenerante per mantenere la pelle morbida, compatta e vellutata.
  4. Mantenere la pelle sempre idratata e assicurarsi che non si asciughi.
  5. Esistono tecniche di abbronzatura da effettuare presso i centri estetici. L’abbronzatura Spray, lettini abbronzanti e docce solari. Informarsi sempre su certificazioni e licenze per non imbattersi in antipatici incidenti. Rivolgersi al responsabile del centro per chiedere consigli in base al proprio fototipo.
  6. Lo scrub è doveroso ma deve essere delicato. Sfatiamo il mito dello scrub che toglie l’abbronzatura. Anzi, serve solo per eliminare le cellule morte e illuminare la pelle. Inoltre lo scrub è un alleato della tintarella, la rende più uniforme e la prepara ad ottenere un colore omogeneo e duraturo.

Se hai scoperto un nuovo metodo per prolungare la tintarella siamo tutte orecchi