Prova costume: countdown iniziato

13 maggio 2019

L’estate sta arrivando, ma non ti senti pronta per la prova costume? Segui le nostre indicazioni e sarai pronta!

Prova costume: countdown iniziato.

La prova costume si avvicina e con essa la necessità di pensare in modo più assiduo e mirato alla cura del nostro corpo.
Se nella stagione invernale è più semplice abbandonarsi ai piaceri della tavola e, di conseguenza, nascondere le forme, allo scoccare della primavera non avremo più scuse. Segui il nostro programma in preparazione alla prova costume 2019.

1° fase: depurare l’organismo

Si dice che la bellezza esterna sia il riflesso di una bellezza più profonda, che scaturisce da dentro. Seguiamo alla lettera questa massima ed iniziamo a curare il nostro corpo per una prova costume con una fase disintossicante e detossinante.
Fondamentale per ritrovare il benessere e ripartire, la fase per depurare l’organismo che consiste nella temporanea eliminazione delle componenti nocive (pesticidi, additivi, farmaci non necessari, sostanze inquinanti) che assumiamo attraverso determinati alimenti. Inoltre, suggeriamo di evitare per tre giorni alcolici, zuccheri aggiunti, latticini, glutine, insaccati, caffeina, grassi saturi e oli idrogenati. Ricordatevi di basare l’alimentazione per il 50% su frutta e verdura di stagione e per il restante 50% prediligere legumi, cereali integrali in chicco, tuberi, frutta secca e pesce cotto a vapore.

2° fase: attività fisica giornaliera

Una volta effettuata la fase Detox per depurare l’organismo è importante predisporre una routine di attività fisica giornaliera, che può essere dolce, il walking o più impegnativa, il jogging. Da svolgere possibilmente all’aria aperta per sfruttare l’ulteriore incremento dell’attivazione muscolare e un maggiore consumo di ossigeno.

3° fase: rimodellamento corpo senza chirurgia per combattere la cellulite

Con l’avvicinarsi della prova costume, arriva per noi il problema di mostrare il più odiato inestetismo cutaneo: la cellulite, responsabile di una serie di complessi e ispirazione di un’intera letteratura. La cellulite, o “pannicolo patia edematofibrosclerotica”, è una condizione che colpisce circa l’80-95% delle donne in età fertile. Essa è causata da una stasi micro-circolatoria dell’ipoderma con alterazione dello scambio plasmatico tissutale. La cellulite è associata ad adiposità localizzata, ma può manifestarsi sia in persone magre che in sovrappeso. Questo inestetismo presenta tre fasi:

  • Fase edematosa: la cellulite si avverte solo al tatto, fase precoce in cui prevale il ristagno di liquidi a livello tissutale.
  • Fase fibrosa: viene coinvolto il tessuto adiposo. La penetrazione a livello tissutale dei liquidi causa il distanziamento delle cellule adipose che non riescono più a svolgere le proprie funzioni metaboliche. Le fibre elastiche vengono compresse, le fibre di collagene degenerano ed i capillari si alterano: si formano dei piccoli noduli sottocute e la pelle si veste del noto aspetto “a buccia d’arancia”.
  • Fase sclerotica: il tessuto è duro al tatto, compaiono noduli di grandi dimensioni; la cute assume il tipico aspetto “a materasso” con avvallamenti e macchie di colore, la zona interessata è fredda e dolente al tatto.

A prescindere dalla fase in cui vi troviate, solo l’occhio esperto della vostra estetista saprà indicarvi con certezza se avrete più o meno “lavoro” da fare. Tuttavia non allarmatevi, anche se vi trovaste nella fase sclerotica, le nuove tecnologie per combattere la cellulite vi consentiranno di ottenere ottimi risultati.

Sicuramente le prime 2 fasi che vi abbiamo consigliato sono un buon modo per iniziare la battaglia della prova costume, ma se volete vincere la guerra, vi serve un aiuto mirato. Panestetic propone due innovative forme di trattamento per ritrovare la forma fisica sperata e rimodellare il proprio corpo nelle zone critiche interessate da cellulite, accumuli adiposi e perdita di tonicità dell’epidermide: 4 Shape ed Eosonic Evolution.

Il countdown per la prova costume 2019 è iniziato, non indugiate!