Siero. Sul viso, prima il Siero, poi la crema

21 novembre 2016

Dopo i trent’anni è consigliabile iniziare ad utilizzare un siero abbinato alla crema.

Il siero è un prodotto molto speciale. Innanzitutto ha texture più fluide, che assorbono velocemente e riescono a raggiungere con più facilità gli strati vitali della pelle.

Normalmente contengono percentuali più elevate di principi attivi rispetto alle creme.

L’utilizzo del siero aumenta e velocizza i risultati, completa e rafforza l’attività della crema che per sua natura non può sostituire il siero e viceversa.

La crema infatti è un prodotto, cosmetologicamente parlando, più completo, soddisfa molte delle esigenze della pelle.

I sieri hanno invece delle attività più mirate e specifiche rispetto alla crema, non sopperiscono a tutti i bisogni, ma hanno un’azione più incisiva.

In linea di massima dopo i trent’anni è consigliabile iniziare ad utilizzare un siero abbinato alla crema, proprio perché le problematiche legate al tipo di pelle incominciano a quell’età.

I sieri possono essere applicati una o due volte al giorno, su tutto il viso o solo su determinate zone in base all’inestetismo da trattare.

Data la complessità nello scegliere i prodotti adatti alla pelle, si consiglia caldamente di affidarsi alle mani esperte di un’estetista che valutando  da vicino e analizzando i fattori elencati precedentemente creerà “un trattamento domiciliare personalizzato”.