Struccarsi prima di andare a dormire. Ecco perché farlo

7 marzo 2018

Una delle regole inevitabili nel manuale della cura della pelle.

In generale, se non pulisci il viso prima di andare a dormire la sporcizia che si deposita sulla pelle durante il giorno intasa i pori provocando l’insorgere di brufoli, pelle irritata e molto altro.

Per evitare il proliferarsi dei batteri notturni è bene quindi lavare via tutti gli agenti inquinanti, ambientali e climatici che si sono trasferiti sulla pelle durante il giorno, e che ostruendo i pori, accelerano il processo di invecchiamento.

La carnagione appare spenta

Quando non pulisci bene la pelle prima di coricarti, se al mattino ti guardi allo specchio,  appare spenta e opaca.

Esperimento

Nel 2013 un esperimento condotto da Daily Mail ha confermato i danni causati dal trucco sul viso durante il sonno.

L’esperimento prevedeva che una donna non si lavasse il viso per un mese intero andando ogni giorno a riapplicare il trucco sulla pelle non lavata, ogni mattina.

I risultati: Gli esperti sostennero che la pelle era come invecchiata di 10 anni.

Questione di priorità

Soprattutto chi ha la pelle grassa o chi ha già in atto un’infezione con brufoli e acne non dovrebbe mai mancare a questo appuntamento.

Perché struccarsi. Molti trucchi contengono coloranti e profumi che, se lasciati a lungo sulla pelle, possono causare importati infiammazioni.

Si tratta di priorità, esattamente come lavare i piatti o riordinare la cucina la sera, fare il letto al mattino prima di uscire, arieggiare la casa ogni giorno.

A fine giornata anche una pelle non truccata va pulita, perché ha bisogno di ossigeno, per rimanere compatta e giovane.

Basta poco, un latte detergente, uno struccante per gli occhi, acqua, tonico e una crema notte.

Le fasi sono:
  1. Applicare il latte detergente su viso e collo con movimenti circolari. Rimuove il make up e stimola la circolazione
  2. Struccare gli occhi con un prodotto specifico
  3. Lavare via lo sporco con dell’acqua tiepida
  4. Applicare il tonico su viso e collo
  5. Distribuire su viso e collo una crema notte. Durante la notte la nostra pelle assorbe il doppio rispetto al giorno quindi utilizzare possibilmente prodotti mirati per specifiche esigenze.
Conclusione

Anche se sei stanca o vai a letto tardi pulisci bene il viso pima di andare dormire, la tua pelle ti ringrazierà.

Immagine: Pexels.com