I 3 sistemi TOP per liberarsi definitivamente dei peli superflui

23 aprile 2018

La depilazione definitiva è il trattamento più richiesto negli ultimi anni da donne e uomini che vogliono eliminare in maniera risolutiva i peli superflui.

Le apparecchiature estetiche professionali principalmente utilizzate sono due: Il Laser al diodo e la luce pulsata.

Tuttavia, anche la depilazione definitiva ad ago continua ad essere molto usata nei centri estetici.

Come avviene la depilazione definitiva con Laser e Luce Pulsata?

Il termine fotoepilazione si utilizza per parlare di quei trattamenti che  provocano un graduale indebolimento e diradamento del pelo.

Attraverso le tecnologie laser a diodo e la luce pulsata, il pelo viene esposto al fenomeno della fototermolisi selettiva.

Trattasi di impulsi di luce molto intensa che vengono assorbiti dall’epidermide sotto forma di calore provocando l’interruzione del ciclo vitale del pelo.

LASER A DIODO – Delighter

La tecnica del laser al diodo defocalizzato, è un approccio molto sicuro, poiché non provoca alcun tipo di dolore e non aggredisce la pelle

La  macchina utilizzata per  la depilazione definitiva emette una luce che sfrutta la fototermolisi selettiva della melanina presente nel pelo.

Il calore, veicolato dalla melanina, provoca uno shock termico al pelo e le sue pertinenze, rallentando il tempo di crescita.

Dopo diverse esposizioni alla macchina laser per depilazione definitiva il bulbo pilifero non fa ricrescere il pelo e la pelle rimane liscia.

L’azione del laser al diodo è molto efficace e, rispetto ad altre metodiche, può essere praticata anche nel periodo estivo, in presenza di pelli più abbronzate.

EPILATORE A LUCE PULSATA PROFESSIONALE – Ksenon

Anche l‘epilatore a luce pulsata professionale svolge, in maniera efficace, la rimozione dei peli superflui.

Questo sistema si basa sullo stesso principio del laser al diodo: la luce, assorbita dalla melanina, viene trasformata in energia termica che non permette l’ulteriore crescita di peli.

La differenza principale è che la macchina depilazione laser agisce solo sulla melanina del pelo, mentre l’epilatore a luce pulsata professionale interagisce anche con la melanina presente sulla pelle.

I trattamenti andranno, quindi, sospesi nel periodo estivo.

Delighter e Ksenon non sono aggressive per il cliente e si rivelano molto innovative, rispetto ai metodi di depilazione tradizionali.

EPILATORE AGO ELETTRICO – Apilus

Da oltre 30 anni, la depilazione ad AGO è uno dei trattamenti di rimozione permanente dei peli più utilizzato.

Ad oggi è l’unico metodo conosciuto per la rimozione dei peli biondi e bianchi. 

Questa metodologia sfrutta la corrente elettrica per rimuovere i peli in modo definitivo.

Nello specifico, applicando una corrente apposita all’interno del follicolo pilifero si ottiene la denaturazione delle cellule germinative responsabili della crescita pilifera.

Bene. Ora che ti abbiamo rivelato quasi tutto sulla Depilazione Definitiva, quali di questi metodi hai provato e cosa ne pensi?

Lascia qui sotto i tuoi commenti