Cellulite molle. Ecco cosa fare

1 marzo 2017

La cellulite molle è la forma di cellulite più diffusa e, a differenza di quella dura tende ad invadere ampie zone del corpo e sembra “fluttuare” liberamente tra i muscoli e la pelle.

Questo tipo di cellulite è evidente a occhio nudo.

Le masse cellulitiche contengono una notevole quantità di liquidi e si presentano gonfie, i contorni delle zone colpite appaiono arrotondati.

Il tono muscolare è sensibilmente diminuito e di frequente sono presenti in abbondanza telangectasie oltre che varicosità sia arteriose (di colorito rosso) sia venose (di colorito bluastro).

La pelle risulta essere quasi sempre fredda, secca e rugosa.

La cellulite molle si concentra prevalentemente sulla parte frontale del corpo (pancia, fianchi, cosce).

LE CAUSE

Inattività prolungata

La cellulite molle colpisce spesso le donne che, dopo una vita molto attiva, rimangono poi ferme a lungo.

Predisposizione

Le donne con tendenza ad insufficienza linfatica, hanno una struttura fisica che favorisce l’insorgere di cellulite molle.

I tessuti sono poco saldi, la pelle è molle, le vene si dilatano facilmente e il tono muscolare è scarso per non dire assente.

Dieta drastica e diuretici

C’è poi un altro elemento che favorisce questo tipo di cellulite: la dieta drastica.

Una rapida e severa riduzione dell’alimentazione è infatti dannosissima all’organismo.

Sia la dieta severa, sia l’abuso di diuretici che fanno perdere molta acqua, sono estremamente dannose per le donne affette da cellulite.

Il sistema per perdere peso e riuscire a mantenere i traguardi ottenuti, è gradualmente e con una dieta perfettamente equilibrata.

I RIMEDI

Esistono moltissimi trattamenti non invasivi per trattare la cellulite molle.

Ovviamente non vanno ad eliminarla per sempre ma la mantengono costante nel tempo e ne migliorano l’aspetto.

Tra i più efficaci ci sono gli ultrasuoni, la radiofrequenza, l’elettrolipolisi, la laser terapia, l’ozono terapia, la pressoterapia, il linfodrenaggio.

Abbinare prodotti ai trattamenti con tecnologie può servire per migliorare la texture e la grana della pelle che trovandosi più idratata si mostra apparentemente meno avvallata.

La formula ideale: Tecnologia + Prodotto + Alimentazione + Attività fisica