fbpx
Pressoterapia

Macchinari Pressoterapia

I macchinari per la pressoterapia, sempre più utilizzata da vari centri estetici e fisioterapici, effettua un trattamento molto efficace che facilita il movimento dei fluidi del corpo, combattendo così l’occlusione dei vasi linfatici e portando alla normalità il circolo venoso.

Gli apparecchi per pressoterapia riducono, quindi, in poco tempo, i vari problemi legati al gonfiore degli arti inferiori, così come quelli degli inestetismi della cellulite e, più in generale, le criticità dovute alla ritenzione idrica.

I macchinari per la pressoterapia Panestetic sono  particolarmente consigliati, poiché non permettono la creazione di vuoti di pressione: il trattamento effettuato richiamerà, quindi, il movimento di un vero e proprio massaggio sul soggetto che vi si sottopone.

Macchinario per pressoterapia Linfopress+

Il macchinario per pressoterapia Linfopress+, realizzato da Panestetic, attraverso un sistema di gonfiaggio sequenziale delle vesciche contenute nei gambali, stimola i principali punti cardine della circolazione linfatica per ripristinare il suo normale funzionamento: il sistema segue la normale circolazione del corpo e prevede una direzione che va dalle periferie del corpo fino al centro.
Oltre a migliorare la ritenzione idrica, il macchinario per pressoterapia Linfopress+ svolge un’azione positiva nei confronti di coloro che vogliono correggere e riarmonizzare la circolazione linfatica. Il funzionamento del tecnologico macchinario per pressoterapia è molto semplice ed intuitivo. Grazie ai vari programmi preimpostati ed al suo pieno adattamento alle caratteristiche del cliente trattato, Linfopress+ facilita velocemente il drenaggio e libera il corpo dalle scorie in eccesso

Pressoterapia professionale: i macchinari Panestetic

Da più di 25 anni la pressoterapia ha preso piede nel settore estetico e con il trascorrere del tempo è diventata sempre di più un must have per tutti gli istituti di bellezza.

Chi non ha una pressoterapia? E’ un trattamento sempre molto richiesto, lavora tutto l’anno e in autonomia, sostituisce il drenaggio manuale spesso molto impegnativo per l’estetista ed è una facile fonte di guadagno. La tecnologia negli anni si è evoluta e il mercato oggi è veramente saturo di macchinari per la pressoterapia. Ma attenzione… non tutte le pressoterapie sono uguali!

I laboratori Panestetic Technology, dopo un’attenta analisi e progettazione, hanno creato Linfopress+, una delle apparecchiature più evolute per la PRESSOTERAPIA.

Quali sono i suoi punti di forza?

Sicuramente i suoi DIVERSI PROGRAMMI di trattamento. Linfopress+ è infatti in grado di adattarsi alle caratteristiche ed esigenze del soggetto in trattamento. Consente di creare trattamenti personalizzati combinando tra loro 4 diversi programmi che svolgono attività differenti per un lavoro fisiologicamente corretto. Tra questi per esempio un programma di pompaggio ritmico che esercita pressioni sui principali gangli linfatici ricreando il massaggio manuale e il programma di linfodrenaggio ispirato al linfodrenaggio Vodder.

Inoltre Linfopress+ ha in dotazione accessori determinanti per l’efficacia del trattamento: il pompaggio inguinale, che esercita una pressione localizzata su questo punto fondamentale per il drenaggio; gli stivaletti, che agiscono su punti specifici della pianta del piede e il pompaggio nella zona lombosacrale, zona in cui la linfa solitamente transita con difficoltà, un altro punto cardine per la circolazione linfatica.

Gambali e stivaletto sono divisi e posso essere sormontati per adeguare il pompaggio alla lunghezza delle gambe del cliente. Dei gambali fissi non possono lavorare in maniera corretta su tutti i clienti!

In aggiunta è possibile escludere dei settori per consentire alla macchina di lavorare anche su clienti che hanno esigenze particolari, per esempio in caso di gravidanza si può escludere l’addome.

Linfopress+ è dotata di un programma di pregonfiaggio e svuotamento cha parte in automatico alla fine del ciclo di lavoro per ottimizzare il più possibile il tempo, i tubi sono in silicone e non tengono memoria e il marsupio è realizzato con materiale antimacchia e antibatterico.

Richiedi maggiori informazioni sulle nostre tipologie di macchina per pressoterapia. Ti ricontatteremo nel più breve tempo possibile.

Richiedi Informazioni

Accetto i termini della vostra Privacy Policy.

Acconsento a ricevere informazioni, newsletter e promozioni.