4SHAPE: 5 tecnologie per ottenere un corpo da bikini

16 novembre 2016

Statisticamente per le donne il ciclo annuale dei trattamenti estetici per ottenere un corpo da bikini in tempo per l’estate, incomincia in primavera.

Gli addetti ai lavori si trovano così a fronteggiare richieste rivolte principalmente alla riduzione delle adiposità e al miglioramento dell’aspetto della pelle in termini di riduzione della cellulite o di tonificazione della cute che si traduce in corpo da bikini.

In così poco tempo è chiaro che i risultati finali non sempre sono all’altezza delle aspettativa delle clienti.

Quello che molto spesso sfugge infatti è che il corpo umano, anche se è una macchina molto efficiente, ha bisogno del giusto tempo per compiere le sue attività metaboliche.

Se si vogliono ottenere risultati più soddisfacenti e duraturi il ciclo dei trattamenti deve  partire molte tempo prima.

L’ideale sarebbe pianificare le varie attività predisponendo un vero e proprio “Piano dei Trattamenti”, in questo modo si avrà la possibilità di dare diversi tipi di stimoli al corpo utilizzando diversi tipi di tecnologie per ottenere risultati migliori in termini di estetica e di salute.

Considerando quanto detto, di grande aiuto può essere la tecnologia 4Shape, un dispositivo multifunzionale dotato di 5 diverse tecnologie che possono essere utilizzate in sinergia aumentando gli effetti di ciascun trattamento.

Le ragioni fondamentali per utilizzare il 4Shape sono:

  1. La sua natura di dispositivo Multifunzionale permette di avere diverse forme di energia a disposizione che possono essere utilizzate anche in sinergia.
  2. La personalizzazione dei trattamenti
  3. La possibilità di creare un “Piano dei trattamenti” con le diverse tecnologie focalizzandosi sulle problematiche da trattare. Per esempio per trattare la “Pelle a buccia di Arancia” il percorso dovrebbe prevedere :
  • Riduzione delle fibrosità
  • Riduzione delle adiposità inglobate nelle fibre collagenose
  • Miglioramento del microcircolo
  • Alcalinizzazione dei tessuti
  • Tonificazione tissutale

L’ideale sarebbe trattare la problematica dalla A alla Z, utilizzando le giuste tempistiche di trattamento in relazione ai tempi di risposta dei processi metabolici del corpo.

  1. La possibilità di creare una serie di trattamenti volti alla salute ed al benessere del corpo e dei tessuti, ovvero fare trattamenti  rivolti più alla prevenzione, anticipando l’eventuale inestetismo. Utilizzando ad esempio la mesoporazione per veicolare gli anti ossidanti e le altre tecnologie per stimolare l’ossigenazione dei tessuti.
  2. Maggior fidelizzazione delle clienti, facendole sentire importanti grazie alla personalizzazione del “Piano di trattamento” .

In conclusione,  l’inestetismo non è causato da un singolo fattore me è la risultante di diverse tipologie di risposte fisiologiche e/o metaboliche del corpo.

In conclusione, avere la possibilità di lavorare sugli inestetismi attraverso differenti stimoli è molto importante e fondamentale per l’ottenimento del risultato voluto.

By Dr. Emanuel Paleco